Come Funziona la video identificazione

Aggiorna gratuitamente il tuo conto iCard al piano Standard semplicemente completando una breve video chiamata con un nostro agente

Cosa ottieni

  • IBAN personale per bonifici bancari nazionali, SEPA e SWIFT

  • Fino a 20 carte virtuali per acquistare online in totale sicurezza

  • Fino a 50.000 Euro di limite di spesa mensile

Prima di iniziare

  • Assicurati che la batteria del tuo telefono sia carica

  • Trova uno spazio tranquillo e ben illuminato

  • Assicurati di essere solo/a nella stanza e che nessuno ti disturberà durante la video chiamata.

  • Verifica che la connessione Internet sia stabile

  • Per completare la video chiamata è necessario presentare una carta di identità o un passaporto in corso di validità. Il permesso di soggiorno o patente di guida NON sono accettati come documento di identificazione principale.

Consigli utili:

Prima di iniziare, controlla quali sono i documenti di identità accettati per il tuo Paese.

Durante la chiamata

  • 1

    Conferma il tuo nome completo e l’indirizzo e-mail usato in fase di registrazione

  • 2

    Il nostro agente ti farà una foto e successivamente ti chiederà di farne 2 (fronte e retro) al tuo documento.

  • 3

    Alla fine della video chiamata ti verrà richiesto di confermare il codice di verifica inviato tramite SMS ed il numero del tuo documento.

Da sapere:

La video chat durerà solo 5 minuti o meno!

Normalmente ci vogliono tra i 2 ed i 3 minuti per completare il processo. Se per qualsiasi motivo la chat non venisse completata entro 5 minuti la chiamata verrà automaticamente disconnessa e sarà necessario richiamare e ricominciare il processo dall’inizio.

Dopo la chiamata

È ora di controllare la tua email

Una volta completata la video chiamata di identificazione,entro 24 ore lavorative, riceverai una e-mail che ti confermerà la verifica del tuo conto.

In alcuni casi possiamo richiedere una prova di indirizzo,permesso di soggiorno o un documento di identità alternativo. Scopri il perchè nella sezione sottostante.

Documenti aggiuntivi

Ti chiederemo una “Prova di indirizzo” se:

  • Nel documento presentato durante la video chiamata non vi è presente un indirizzo.

Quali documenti accettiamo come “Prova di indirizzo”:

  • Una qualsiasi utenza (ad eccezione della telefonia mobile) dove sia presente il tuo nome ed il tuo indirizzo e che sia stata emessa non più di 3 mesi fa.

  • Certificato di residenza o estratto conto sono anchessi accettati come prova di indirizzo.

Ti chiederemo il permesso di soggiorno se:

  • Il documento presentato durante la video chiamata è rilasciato da un Paese al di fuori della zona SEE

Esempio:

Vivi in Italia ma sei nato in Argentina. Durante la video chiamata di verifica hai mostrato il tuo passaporto Argentino. In questo caso ti chiederemo di inviarci il tuo permesso di soggiorno in corso di validità. Nel caso in cui nel tuo permesso di soggiorno non sia indicato un indirizzo, ti verrà richiesta una prova di indirizzo..

Ti chideremo un documento di identità alternativo se:

  • Il documento mostrato durante la video chiamata è deteriorato e le informazioni non siano leggibili

  • I nostri agenti hanno notato eventuali discrepanze

  • Il tuo documento scade in meno di 3 mesi

  • Il tuo documento non contiene le informazioni biometriche

Ti contatteremo con maggiori istruzioni sul come inviarci i documenti richiesti.